Rinviata la proclamazione del vincitore assoluto

Siamo giunti all’undicesimo premio Bancarella Cucina.

A seguito di un disguido tecnico, il Comitato Organizzatore del Premio, dopo essersi consultato con il notaio, Dottoressa Sara Rivieri di Pontremoli,  ha deciso di rinviare la proclamazione del vincitore assoluto del premio al mese di novembre, per poter permettere agli aventi diritto al voto di esprimere in maniera corretta le loro preferenze.

La manifestazione si è svolta comunque, come di consueto, con la premiazione degli autori vincitori del Premio Selezione Bancarella della Cucina. Presenti a Pontremoli, Lorena Carrara e Elisabetta Salvini, autrici di “Partigiani a Tavola”, edito da Fausto Lupetti Editore; Philippe Leveille, “La mia vita al burro”, Giunti Editore; Massimo Montanari, autore di “Mangiare da cristiani”, edito da Rizzoli; Andrea Grignaffini, con il suo “Il cuoco universale – La cultura nel piatto”, edito da Marsilio; Andrea Sinigalia e Marino Marini autori de “La cucina piacentina” di Orme-Tarka. Assente Camilla Baresani, è stata sostituita nella presentazione del proprio volume, “Gli sbafatori” edito da Mondadori, dal Consigliere della Fondazione Città del Libro, Giuditta Bertoli.

Il Premio è stato presentato da Francesca Negri, giornalista, scrittrice e sommelier. Un ricordo speciale è stato dedicato ad una persona indimenticabile, una grande professionista e grande amica dei Premi Bancarella, Letizia Leviti.

Il tutto si è svolto presso il Teatro della rosa impreziosito da uno splendido fondale a tema gastronomico, dipinto dal professor Luciano Preti.

 

Pontremoli, 23 Ottobre 2016

Il Segretario del Premio
Ignazio Landi

comunicato stampa cucina 2016(2)

Related News

Fondazione Città del Libro © 2015